User online

Abbiamo 99 visitatori e nessun utente online

Login

Ricordami

       
Top Panel
  • IrriPro, The true way to design
  • Immediate to use and clear in the responses
  • IrriPro designs, others can only draw
  • Managing water is managing life
  • English (UK)
  • Italian (IT)

Perchè progettare impianti di irrigazione

  • Visite: 69410


L’agricoltore tende in genere a soddisfare le esigenze delle piante alle quali arriva meno acqua, rischiando di sovrairrigare di conseguenza le altre, sprecando acqua che scorre in superficie o percola in profondità, danneggiando la coltivazione e consumando più energia per il pompaggio.Per un impianto che presenta il 70% di efficienza un terzo dell’acqua non viene utilizzata dalle radici delle piante.



3 - Grafico spreco.bmp


4 - Strumenti progetto.bmp
I tecnici in genere non hanno gli strumenti necessari per progettare e verificare l’impianto in maniera corretta e accurata, si affidano molto spesso a programmi di disegno che individuano il percorso delle condotte, calcolano le quantità di condotte ed erogatori da utilizzare e non valutano la qualità dell’irrigazione. Il progetto idraulico di un impianto deve essere invece finalizzato al raggiungimento dei massimi valori di uniformità, il fattore che influenza maggiormente la risposta produttiva delle colture.Per progettare correttamente un impianto e raggiungere la giusta qualità dell'irrigazione occorre ottenere un'uniformità di distribuzione maggiore del 90%. Inoltre, volendo rispettare un criterio più restrittivo di ammissibilità progettuale, si deve contenere la variazione di portata di tutti i punti dell'impianto in un range del 10% della portata nominale.




5 - autocompensante.jpg

Anche utilizzando gli erogatori auto-compensanti l’impianto deve comunque rientrare all’interno di un intervallo di pressione per rispettare i limiti di funzionamento. Inoltre tali apparecchi, oltre ad avere una minore vita utile, hanno maggiori costi e richiedono più attenzioni.







La soluzione per ogni esigenza

IrriPro è disponibile gratuitamente in versione FREEWARE per piccoli impianti e funzionalità base, con formula a consumo oppure con licenza a tempo indeterminato.

INTERFACCIA USER-FRIENDLY

IrriPro possiede un’interfaccia user-friendly simile a strumenti CAD progettata per essere usata da ingegneri, agronomi e tecnici del settore. Il tecnico dispone di tutti gli strumenti di analisi per stimare le conseguenze di ogni scelta progettuale e per rappresentare l’andamento di ogni parametro fisico.

AMPIO DATABASE

Il DB non è un elenco passivo di elementi ma un mezzo per sfruttare al meglio il software affinchè esegua un calcolo preciso utilizzando materiale esistente in commercio.

QUALITA' DEL PROGETTO

Il software per l'irrigazione IrriPro è l’unico strumento che ottimizza l’uso dell’acqua e migliora l’uniformità di distribuzione, incrementando l’efficienza dell’impianto e garantendo la corretta distribuzione di acqua e fertilizzanti. Inoltre riduce i costi di realizzazione di un impianto e migliora la quantità e qualità della produzione agricola.

MyLiveChat