User online

Abbiamo 312 visitatori e nessun utente online

Login

Ricordami

       
Top Panel
  • IrriPro
    IRRIGATION DESIGN SOFTWARE
  • EASY
    Immediate to use and clear in the responses
  • POWERFUL
    IrriPro designs, others can only draw
  • Managing water is managing life
  • English (UK)
  • Italian (IT)

Irriworks al GisDay 2010

logo gisday.jpgIrriworks partecipa al GisDay 2010
 
 
 
 
 
 
 
L'evento si svolgera’ mercoledi’ 17 Novembre a Palermo:
  • la mattina, convegno e sessione poster presso la Sala Magna di Palazzo Steri
  • il pomeriggio, workshop didattici su remote sensing e webmapping, presso il Consorzio ARCA.

 

 

Titolo della giornata "GIStales: di dati, persone e strumenti"”.

Com'è noto il programma IrriPro v.2 utilizza dati GIS provenienti dal servizio di Google Earth per effettuare il rilievo. A questo proposito sarà presentato all'evento un lavoro e un poster eseguito dalla società in collaborazione con la facoltà di agraria dal titolo "DATI GIS DI GOOGLE EARTH: AFFIDABILITÀ E UTILIZZO IN IRRIPRO". Di seguito uno stralcio del poster che sarà presentato all'evento:

 


 

1.png

Con una innovativa e potente tecnologia è possibile effettuare il rilievo plano-altimetrico direttamente dal servizio di Google Earth e ottenere un modello 3D del terreno da utilizzare nella progettazione. Attraverso questa console è possibile effettuare un rilievo topografico di un terreno semplicemente individuando l’area da rilevare. L’utente può usare questa funzionalità per:

- Navigare in modalità 2D o 3D, come in Google Earth, inserendo coordinate geografiche o nome dei luoghi.
- Elaborare l'immagine satellitare individuata scegliendo il livello di precisione del rilievo da 25 a 2500 punti rilevati con un tempo di elaborazione massima di una decina di minuti. 
1.png

 

     

             
1.png

  
IrriPro importa l’immagine satellitare e i dati GIS (sotto forma di file DEM con estensione .asc) per calcolare coordinate e quote di ogni oggetto che sarà inserito nell’area di lavoro del programma.Il DEM (Digital Elevation Model) prodotto è un modello di dati raster che, nel caso di 2500 punti rilevati, è costituito da una matrice a maglia quadrata di 50 righe e 50 colonne. Le caratteristiche plano-altimetriche riportate nel DEM sono georiferite al sistema UTM-WGS84.          
Conoscendo l’andamento plano-altimetrico del terreno saranno assegnati agli elementi (ad esempio condotte ed erogatori) le pendenze e le quote in base alla loro posizione.
In tutta l’area di lavoro le quote (riportate accanto al cursore del mouse) sono state ottenute attraverso una procedura di interpolazione di tipo SPLINES dei dati DEM. Intercettando con delle linee i punti di uguale quota si ottengono le varie curve di livello.




 
1.png

CONCLUSIONI DELLO STUDIO

La qualità dei dati GIS estratti dal servizio di Google Earth è di pari livello rispetto alla cartografia tecnica in scala 1:10.000 e quindi sufficientemente affidabile per la progettazione di impianti di irrigazione.  E’ inoltre da non sottovalutare la grande differenza di tempo, di risorse e di attrezzature che occorre impiegare per la realizzazione di un rilievo di dettaglio: per le aree sottoposte a studio ciò ha richiesto un tempo di 3 mesi contro i pochi minuti impiegati per estrarre i dati attraverso il servizio GE per mezzo del quale è possibile, in tempo reale e nelle zone nelle quali non si dispone di un supporto cartografico tradizionale, ottenere un’attendibile rappresentazione altimetrica del terreno.





















Il programma del GisDay 2010 - ancora in fase di definizione - è consultabile qui:
http://gisday2010.ticonzero.net/programma

Per ragioni organizzative è necessario confermare la propria partecipazione al convegno, registrandosi al seguente indirizzo:
http://gisday2010.ticonzero.net/registrati

I workshop didattici sono a numero chiuso: 30 persone per ciascuno. L’iscrizione avverrà tramite dei moduli differenti, che verranno pubblicati il 4 Novembre alle ore 21:00.

Il GIS Day ha carattere mondiale e si svolge contemporaneamente in 28 Nazioni:
http://www.gisday.com/

L'evento comprende una sessione poster, cui è ancora possibile partecipare.
 

Per maggiori info dell'evento:
http://gisday2010.ticonzero.net/


Visualizzazione ingrandita della mappa

La soluzione per ogni esigenza

IrriPro è disponibile gratuitamente in versione FREEWARE per piccoli impianti e funzionalità base, con formula a consumo oppure con licenza a tempo indeterminato.

INTERFACCIA USER-FRIENDLY

IrriPro possiede un’interfaccia user-friendly simile a strumenti CAD progettata per essere usata da ingegneri, agronomi e tecnici del settore. Il tecnico dispone di tutti gli strumenti di analisi per stimare le conseguenze di ogni scelta progettuale e per rappresentare l’andamento di ogni parametro fisico.

AMPIO DATABASE

Il DB non è un elenco passivo di elementi ma un mezzo per sfruttare al meglio il software affinchè esegua un calcolo preciso utilizzando materiale esistente in commercio.

QUALITA' DEL PROGETTO

Il software per l'irrigazione IrriPro è l’unico strumento che ottimizza l’uso dell’acqua e migliora l’uniformità di distribuzione, incrementando l’efficienza dell’impianto e garantendo la corretta distribuzione di acqua e fertilizzanti. Inoltre riduce i costi di realizzazione di un impianto e migliora la quantità e qualità della produzione agricola.

MyLiveChat